Lo studio medico riaprirà il 28 Agosto 2017
Per prenotazioni consultare la sezione visita medica.
Per info: info@visitemedicherinnovopatentetorino.it
Il servizio di Rinnovo Patente
Il servizio è rivolto a chi deve effettuare la visita medica per l’accertamento dei requisiti psico fisici necessari all’idoneità alla guida e quindi per il conseguimento od il rinnovo della patente di guida.
L’attività è svolta direttamente da medici previsti dall’ art. 119 del C.d.S ed autorizzati dalla Motorizzazione Civile.
Per approfondire: Rinnovo Patente Telematico.

L’unica sede è uno studio medico sito in Torino, Corso Re Umberto, 31
Informazioni Visita Medica
E’ sufficiente venire in studio una sola volta, nel giorno e nell’ora della prenotazione. Viene effettuata la visita e scattata la foto (in alternativa, qualora il cliente ne fosse già in possesso, è possibile portare una fototessera recente che verrà scansionata ed apposta sulla nuova patente).
Il costo del servizio è di 80 €, comprensivo di:
• Visita medica (esente IVA)
• Versamento sul c.c. 4028 di 16€ (bollettini anticipati a nome e per conto del cliente e saldati al momento della visita; in alternativa il paziente potrà portare all'atto della visita medica il bollettino già pagato per proprio conto)
• Versamento sul c.c. 9001 di 10,20€ (bollettini anticipati a nome e per conto del cliente e saldati al momento della visita; in alternativa il paziente potrà portare all'atto della visita medica il bollettino già pagato per proprio conto)
• Rilevamento fotografico ai fini della procedura di rinnovo patente in loco (in alternativa il paziente potrà portare una fotografia formato tessera recente)

Casi in cui è necessario portare la foto : Informazioni Fototessera
La visita è solo su appuntamento, per prenotare clicca: Prenota Visita
oppure contattaci al 339.6901841
Note – Quando non è possibile effettuare il rinnovo presso lo studio medico
NON possono usufruire del servizio e quindi devono rivolgersi alla Commissione Medica Provinciale coloro che presentano all’anamnesi le seguenti patologie o assumono le seguenti categorie di farmaci:
• Insufficienza renale in dialisi
• Patologie degenerative a carico della retina
• Epilessia
• Sindrome delle Apnee Ostruttive del Sonno (OSAS)
• Diabete con complicanze (per chiarimenti su Diabete vedi le FAQ)
• Malattie del sistema nervoso centrale o periferico
• Malattie psichiche e/o assunzioni di psicofarmaci
• Malattie cardiache trattate con interventi di cardio chirurgia (Bypass, I.C.D., PaceMaker)
• Abuso di alcool etilico o assunzione di droghe
Per ulteriori chiarimenti: Domande Frequenti